Posts Tagged ‘Ricette di Pasqua’

  • La torta pasqualina, una delle migliori ricette di Pasqua

    Data: 2017.04.03 | Categoria: pasqua | commenti: 0

    Una delle ricette più preparate nel periodo di Pasqua è la gustosa torta Pasqualina, una torta salata perfetta da gustare durante pranzi all’aperto sotto il sole di primavera. Questa ricetta ha una difficoltà media e le dosi sono pesate per circa 8 persone.
    IngredientI:
    PER IL RIPIENO
    1,5 kg – spinaci
    190 g – parmigiano grattuggiato
    1 pizzico – noce moscata
    25 g – olio extravergine
    500 g – ricotta vaccina
    1/2 – cipolle
    1 pizzico – pepe nero
    12 -uova medie
    3 rametti – maggiorana
    1 pizzico – sale fino
    PER LE 4 SFOGLIE
    600 g – farina 00
    350 ml – acqua
    35 ml – olio extravergine
    1 pizzico – sale fino
    Preparazione:
    Iniza preparando l’impasto delle 4 sfoglie della tua torta pasqualina, 2 per foderare la tortiera e 2 per ricoprire il ripieno. In una ciotola versa la farina e, dopo aver sciolto il sale nell’acqua, aggiungila poco per volta nella ciotola della farina e infine versa anche l’olio.
    Comincia a lavorare l’impasto prima nella ciotola poi su un tagliere lievemente infarinato, finchè l’impasto non sarà liscio ed elastico. Quindi dividilo in 4 parti, 2 circa il doppio delle altre. Copri i 4 panetti con un canovaccio e lasciali riposare in luogo fresco.
    Passa quindi al ripieno, facendo appassire gli spinaci in una padella con olio e cipolla tritata, falli saltare e spegni il fuoco. Una volta intiepidita, lascia scolare gli spinaci e poi sminuzzali su un tagliere. Versa in una ciotaola e aggiungi 2 uova, 50 g di formaggio grattuggiato e le foglioline tritate di maggiorna fresca, salate e pepate.
    Versa la ricotta in una ciotola, spolvera sopra la noce moscata e un pizzico di sale e mischia il tutto fino a rendere il composto omogeneo e senza grumi.
    Ora puoi riprendere l’impasto della sfoglia e trirarlo con un mattarello fino a renderlo sottilissimo. Disponi la sfoglia sul fondo della tortiera spennellata con l’olio.Fai gli stessi passaggi con il secondo panetto grande e disponilo sopra la prima sfoglia facendolo aderire bene.Quindi aggiungi il composto di verdura distribuendolo in maniera uniforme su tutta la superficie e sopra versaci la crema di ricotta. Crea sette conchette con il dorso di un cucchiaio e adagia le 7 uova rimaste.
    I 7 albumi rimasti vanno sbatutti con un pizzico di sale e versati per ricoprire la superficie di ricotta.Cospargi il tutto con il parmigiano e ricopri con uno dei due panetti più piccoli e, dopo averla fatta aderire, spennelala con dell’olio. Tira ol’ultima sfoglia e copri il tutto. La sfoglia in eccesso va ripiegate verso l’interno a formare un cordoncino.
    Spennella con l’olio la superficie della torta pasqualina e appiattisci bene i bordi con una forchetta a formare un motivo decorativo.
    Inforna la tua torta pasqualina a 180° per 55 minuti. Trascorso il periodo di cottura sfornala e lasciala intiepidire prima di toglierla dalla teglia.
    Ecco pronta da mangiare una squisita torta pascqualina!

    Una delle ricette più preparate nel periodo di Pasqua è la gustosa torta Pasqualina, una torta salata perfetta da gustare durante pranzi all’aperto sotto il primo sole di primaverile. Questa ricetta ha una difficoltà media e le dosi sono pesate per circa 8 persone.

    Ingredienti:

    PER IL RIPIENO

    1,5 kg – spinaci

    190 g – parmigiano grattuggiato

    1 pizzico – noce moscata

    25 g – olio extravergine

    500 g – ricotta vaccina

    1/2 – cipolle

    1 pizzico – pepe nero

    12 -uova medie

    3 rametti – maggiorana

    1 pizzico – sale fino

    PER LE 4 SFOGLIE

    600 g – farina 00

    350 ml – acqua

    35 ml – olio extravergine

    1 pizzico – sale fino

    Preparazione:

    Inizia preparando l’impasto delle 4 sfoglie della tua torta pasqualina, 2 per foderare la tortiera e 2 per ricoprire il ripieno. In una ciotola versa la farina e, dopo avervi sciolto un po’ di sale, aggiungi l’acqua poco alla volta nella ciotola della farina e infine versa anche l’olio.

    Comincia a lavorare l’impasto prima nella ciotola poi su un tagliere lievemente infarinato, finché non sarà liscio ed elastico. Quindi dividilo in 4 parti, 2 circa il doppio delle altre. Copri i 4 panetti con un canovaccio e lasciali riposare in luogo fresco.

    Passa quindi al ripieno, facendo appassire gli spinaci in una padella con olio e cipolla tritata, falli saltare e spegni il fuoco. Una volta intiepidita, lascia scolare gli spinaci e poi sminuzzali su un tagliere. Versa in una ciotaola e aggiungi 2 uova, 50 g di formaggio grattuggiato e le foglioline tritate di maggiorna fresca, salate e pepate.

    Versa la ricotta in una ciotola, spolvera sopra la noce moscata e un pizzico di sale e mischia il tutto fino a rendere il composto omogeneo e senza grumi.

    Ora puoi riprendere l’impasto della sfoglia e trirarlo con un mattarello fino a renderlo sottilissimo. Disponi la sfoglia sul fondo della tortiera spennellata con l’olio. Fai lo stesso con il secondo panetto grande e disponilo sopra la prima sfoglia facendolo aderire bene. Quindi aggiungi il composto di verdura distribuendolo in maniera uniforme su tutta la superficie e sopra versaci la crema di ricotta. Crea sette conchette con il dorso di un cucchiaio e adagia le 7 uova rimaste.

    I 7 albumi vanno sbattuti con un pizzico di sale e versati per ricoprire la superficie di ricotta. Cospargi il tutto con il parmigiano e ricopri con uno dei due panetti più piccoli tirati a sfoglia e, dopo averla fatta aderire, spennella con dell’olio. Tira l’ultima sfoglia e copri il tutto. La sfoglia in eccesso va ripiegate verso l’interno a formare un cordoncino.

    Spennella con l’olio la superficie della torta pasqualina e appiattisci bene i bordi con una forchetta a formare un motivo decorativo.

    Inforna la tua torta pasqualina a 180° per 55 minuti. Trascorso il periodo di cottura sfornala e lasciala intiepidire prima di toglierla dalla teglia.

    Ecco pronta da mangiare una squisita torta salata per la festa di Pasqua!