• Quinoa, cottura e preparazione piatti a base di quinoa

    Data: 2012.09.17 | Categoria: Cucina dal mondo, Cucina vegetariana, Dietetiche, News, Piatti freddi, Primi piatti, Ricette estate, Ricette facili | Tags: ,,,

    quinoaQuinoa: appuntatevi questo nome (se già non lo conoscete), perché potrebbe diventare il vostro nuovo alleato in cucina (anche per chi segue una dieta celiaca: non contiene glutine!).
    Cos’è (direte voi)? Guai a chiamarlo cereale: effettivamente ha proprietà nutritive simili, ma in realtà è una pianta erbacea della stessa famiglia da cui derivano i ben più noti spinaci molto diffusa nel Sud America.
    Con gli spinaci però, a parte questo, la quinoa ha poco a che fare: una volta aperta la confezione infatti la quinoa si presenta come piccoli semi di forma circolare, dal color beige molto chiaro.
    Veniamo al dunque: la cottura della quinoa è davvero molto facile; cuoce difatti in acqua fredda che pian piano porterete ad ebollizione. Consigliamo di sciacquare la quinoa prima di iniziarne la cottura e per quanto riguarda le dosi, l’acqua è sempre il doppio della quinoa (ad esempio per circa 70 gr di quinoa – dose ideale per una persona – 140 gr di acqua).
    Per il resto la quinoa cuoce in modo simile al cous cous, ovvero è conta quando l’acqua viene completamente assorbita; una volta cotta diverrà quasi trasparente!quinoa_verdure

    Per la preparazione di gustosi piatti a base di quinoa, una volta cotta, ci si può sbizzarrire come più si crede: la quinoa viene spesso associata ai cereali anche perché può essere condita poi in modo simile; ad esempio creando delle insalate fredde come per il riso, oppure un’ottima quinoa con verdure cucinandola alla stregua del cous cous con verdure e pollo.